MONDO METAL RISULTA UFFICIALMENTE CHIUSO

18/06/2014

Mondo Metal intervista Gianz Vukodlak, batterista della band metal italo-irlandese Epta7

(Intervista di Marcello)



Gruppo
Epta7

Provenienza
Italia, Irlanda

Line-Up
Big Problem Snow - Vocals
Dave Peach - Guitar and backing vocals
Miss Grey - Bass
Gianz Vukodlack - Drums , samplers and backing vocals



































- Ciao Gianz, benvenuto sulle pagine di Mondo Metal.
Parlaci degli Epta7. Come e quando è nato questo progetto e come mai la scelta di questo moniker?


Gianz: Ciao! Tutto cominciò nel dicembre 2012 con un'idea comune di suonare qualcosa di nuovo. I membri fondatori sono due: io, il batterista, e il chitarrista Dave Peach.
Volevamo un nome che rappresentasse qualcosa di universale e senza tempo. Personalmente ho avuto sempre una grande passione per la storia dell'uomo, e il numero 7 ha avuto una grande importanza nelle varie civiltà: basti pensare alle 7 virtù, i 7 peccati capitali, le 7 braccia del candelabro ebraico Menorah, i 7 Chakra principali nell'induismo, solo per citarne alcuni. La parola Epta viene dal greco antico e significa appunto 7: un modo per calcare l'idea di "senza tempo" della nostra musica.

- Avete appena pubblicato un EP, "Eptasystem": ce ne vuoi parlare? Quali sono le influenze che caratterizzano i vostri brani?

Gianz: Eptasystem è uscito nel maggio 2014: è un Ep autoprodotto che abbiamo registrato al Sound Engine Studio di Dublino. Nasce da influenze molto diverse tra loro: se ci fai caso lo sono anche le canzoni che lo compongono.
Abbiamo condensato 2 anni di lavoro e di sperimentazioni perchè volevamo che avesse un suono innovativo senza che ricordasse troppo i classici clichè del genere.
Io personlamente vengo dal gothic metal, mentre il cantato di B.P Snow è prettamente di stampo thrash metal; per quanto riguarda invece Dave Peach e Miss Grey (bassista) il riferimento principale è il Nu Metal.

- Quali sono le tematiche principali dei vostri testi? C'è un argomento, o uno stato d'animo, in particolare da cui traete maggiore ispirazione?

Gianz: Abbiamo due tematiche ricorrenti: la prima è un impronta molto "Lovercraftiana" che si può riconoscere molto facilmente nei testi: sogni, incubi, mostri, abissi della mente, brutture moderne.
I testi di Walking Ghost , Fallen Gabriel e Moon Canvas (che ho scritto io personalmente) seguono questo filone, mentre Eptasystem è stata scritta dal cantante B.P Snow e si rifà molto di più allo stile thrash metal.
La seconda grossa tematica è quella della "poetica del diverso" in pieno stile Tim Burton: questa traspare molto bene dal nostro artwork che è curato personalmente da Miss Grey bassista e "visual artist" degli Epta7.

- Passiamo all'argomento "live": quanta importanza gli date rispetto allo "studio" e cosa deve aspettarsi da voi chi va a vedervi?

Gianz: Il "live" è una parte fondamentale di tutte le band e gli Epta7 non fanno certo eccezioni.I nostri concerti dal vivo sono sempre caratterizzati da una forte energia, merito soprattutto delle notevoli doti istrioniche del nostro cantante B.P. Snow.
Questa band è nata anche con l'intento di intrecciare diverse forme d'arte soprattutto arti visive e video arte. Stiamo lavorando al contempo ad un progetto pensato l'anno scorso che riguarda i concerti e che abbiamo pianificato di poter realizzare a breve. Si tratta di registrare alcune pellicole e proiettarle durante i concerti creando un ambient particolare.

- Come vi state muovendo (concerti, promozione online, merchandise) per supportare l'uscita di "Eptasystem"?

Gianz: In questo peiodo ci stiamo dedicando principalmente alla promozione online della band e alla produzione del "merchandise":abbiamo infatti realizzato la maglia del gruppo.
Invece a causa di impegni lavorativi abbiamo dovuto diminuire la frequenza dei concerti: ma non preoccuparti! Torneremo più in forma che mai!

- Cosa ne pensi di internet come mezzo di diffusione della musica e della nascita di comunità, webzines, forum o altro che trattano dell'underground? Voi di quali canali vi servite per farvi conoscere dal pubblico?

Gianz: E' sicuramente una grande cosa! Noi utilizziamo tantissimo la rete per la nostra promozione e per tenere aggiornati i nostri fan. Abbiamo un pagina blog http://epta7dublin.blogspot.ie/ e un pagina facebook https://www.facebook.com/Epta7metalband?fref=ts dove si possono trovare tutte le news riguardo video, foto ,e concerti e dove si possono acquistare le maglie del gruppo.
Siamo presenti anche su Last.fm, Reverbnation e altri social prettamente musicali.
Personalmente adoro leggere le metal webzine e scoprire lquelle che diventeranno famose !

- Ringraziandoti del tempo dedicatoci, lascio a te la chiusura...

Gianz: E' stato un vero piacere per noi fare quest'intervista per Mondo Metal Webzine: sentirete presto parlare di noi!
7 Times to Forget!!


Mondo Metal ringrazia Gianz e gli Epta7 per la disponibilità a rilasciarci questa piacevole intervista.

Potete trovare maggiori informazioni su:

Sito Ufficiale
Facebook

Mondo Metal vi saluta dandovi appuntamento alla prossima intervista!



Tutto il contenuto è di proprietà di Mondo Metal